Palermo, Carrozze. Consiglio comunale approva nuova regolamento

Il Consiglio Comunale ha approvato il ‘Regolamento per la disciplina di servizio pubblico di piazza turistico con veicoli a trazione animale’.

Tale regolamento si propone, con un testo dedicato alle caratteristiche vetture con cavallo, di sancire regole, criteri e vincoli che possano garantire la valorizzazione del mezzo, della professionalità dei conducenti e del decoro urbano.

A differenza del precedente, il regolamento approvato oggi, sancisce la dizione di servizio di trasporto turistico culturale, rientrando così nella normativa nazionale e regionale prevista per i servizi pubblici non di linea e si pone gli obiettivi della promozione di un servizio pubblico di piazza, con aree di stazionamento apposite, della sostenibilità della presenza di queste vetture attraverso l’istallazione di servizi appropriati all’igiene delle stesse aree e al benessere degli animali; dell’ottimizzazione della valorizzazione del servizio, del mezzo e del conducente.

Il Regolamento, inoltre, definisce il perimetro cittadino entro cui si svolgerà il servizio, gli itinerari prestabiliti e i luoghi di stazionamento. Inoltre, è stato deciso che la vidimazione delle licenze avverrà ogni tre anni e sono previste anche delle soluzioni per il ricovero dell’animale ed un nuovo sistema sanzionatorio in caso di accertate infrazioni.

‘Questo Regolamento- afferma l’Assessora alle Attività produttive Giovanna Marano – approvato oggi dal Consiglio Comunale aspira a rendere maggiormente attrattivo il nostro centro storico. Valorizzare un mezzo di trasporto tradizionale per il trasporto dei turisti è un’opportunità che l’Amministrazione non poteva farsi sfuggire’.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Carrozze. Consiglio comunale approva nuova regolamento Palermo, Carrozze. Consiglio comunale approva nuova regolamento ultima modifica: 2016-02-07T02:49:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento