Napoli, sequestrati tre furgoni mentre abbandonavano macerie nella zona collinare

Sequestrati tre furgoni dalla Polizia Municipale mentre abbandonavano macerie nella zona collinare.
Nell’ambito dei controlli predisposti dalla Polizia Municipale, gli agenti dell’U.O. tutela ambiente in Via Cupa Spinelli hanno fermato un operaio mentre dalla sua auto scaricava al suolo rifiuti speciali di demolizione del cantiere in cui aveva eseguito dei lavori edili di ristrutturazione.
Il veicolo è stato sottoposto a sequestro così come previsto dalla normativa vigente in materia ed i rifiuti sono stati recuperati dal responsabile e sequestrati per il successivo smaltimento regolare.
Nei pressi dell’Ospedale Cardarelli gli agenti dell’Unità Operativa Vomero hanno intercettato e fermato due furgoni adibiti abusivamente al trasporto di rifiuti di demolizione; entrambi i veicoli sono stati sequestrati ed i responsabili deferiti all’Autorità Giudiziaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, sequestrati tre furgoni mentre abbandonavano macerie nella zona collinare Napoli, sequestrati tre furgoni mentre abbandonavano macerie nella zona collinare ultima modifica: 2016-02-07T02:48:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone