Santa Maria del Cedro, perseguita italiana invalida arrestato romeno

Lo straniero di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Santa Maria del Cedro per atti persecutori nei confronti dell’ex convivente, una italiana, invalida, di 45 anni.

A seguito di una serie di denunce presentate dalla donna il trentatreenne fu sottoposto al divieto di avvicinarsi all’ex convivente. Il romeno, ubriaco, si è recato a casa della donna e l’ha ripetutamente minacciata. I Carabinieri sono intervenuti e lo hanno denunciato.

La situazione è degenerata alcune ore dopo quando l’uomo è ritornato per l’ennesima volta a casa dell’ex convivente la quale, per sottrarsi alle molestie, si è dovuta allontanare dall’abitazione. I militari hanno rintracciato la donna e l’hanno salvata. Poi hanno arrestato il romeno.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone