Napoletano di 59 anni si impicca in un capannone in via Arenaccia

Il cinquantenne è stato ritrovato dal figlio che ha tentato di salvarlo trasportandolo in ospedale ma nonostante i tentativi di rianimarlo, l’uomo è morto. Per impiccarsi la vittima di 59 anni ha usato un guinzaglio di quelli che normalmente vengono legati ai collari dei cani.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone