Casalbordino, don Enrico Liberatore morto in un incidente stradale a Loreto

Il sacerdote di 72 anni, residente a Casalbordino in provincia di Chieti, è morto lungo la Statale 16, nelle vicinanze di Loreto. Don Enrico Liberatore stava facendo un’inversione a U al volante di una Fiat Punto, ma durante la manovra è sopraggiunto un tir. Inevitabile la collisione tra i due mezzi.

La vittima era un sacerdote in servizio alla comunità della Madonna dei Miracoli di Casalbordino. Don Enrico Liberatore è morto nell’incidente avvenuto sulla Statale 16 Adriatica, tra i territori di Osimo Stazione eVilla Musone di Loreto, in provincia di Ancona.

Il religioso abruzzese, originario del Teramano, era alla guida della sua Fiat Punto quando si è scontrato con un camion guidato da un abruzzese di 34 anni. Inutili le manovre di rianimazione da parte degli operatori sanitari del 118.

Don Enrico stava facendo rientro in Abruzzo dopo un breve soggiorno a Loreto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone