Genova e Amsterdam più vicine decolla il nuovo collegamento aereo

Klm, la compagnia aerea olandese, atterra per la prima volta a Genova. Dal 22 aprile un volo diretto collegherà la nostra città ad Amsterdam e viceversa.

«Stabilire delle relazioni, aprire la nostra città al mondo è una necessità assoluta – dice il sindaco Marco Doria – e questo volo quotidiano per e da Amsterdam è una importante occasione di arricchimento per la città».

L’Italia rappresenta per il Gruppo Air France Klm il quarto mercato in Europa,«e la città di Genova e il suo territorio – dichiara Jérôme Salemi, direttore generale per l’Italia di Air France Klm –  hanno davvero molto da offrire, sia in termini turistici che di affari. Forti anche dei nostri rapporti con alcuni operatori del settore crocieristico come Costa Crociere e Msc abbiamo deciso di affrontare insieme al Cristoforo Colombo questa importante sfida».

Il Comune di Genova è da tempo impegnato «nella promozione della città – sottolinea l’assessore al turismo Carla Sibilla – con campagne di marketing,sui social, per far conoscere tutto il bello che Genova può offrire e tutto quello che un turista può fare durante il suo soggiorno nella nostra città».

Città sempre più ospitale, per questo, oltre ai pacchetti vacanza concordati con gli albergatori, l’amministrazione è impegnata a migliorare la viabilità da e per l’aeroporto.

«L’aeroporto Cristoforo Colombo ha un vantaggio: è vicino alla città. L’amministrazione è interessata –  – spiega Doria – a migliorare le connessioni viarie. Nel corso del 2015 è stata inaugurata  via Guido Rossa, la nuova strada a mare, che termina vicino allo scalo aeroportuale. Ora vogliamo collegarla anche al raccordo autostradale. Inoltre, il progetto è seguito dal vicesindaco Bernini, è in corso la preparazione del rifacimento del nodo ferroviario di Genova. Questo prevede un ridisegno delle stazioni del ponente cittadino: quella di Cornigliano sarà sostituita con una più vicina al Colombo, in modo che i turisti debbano fare pochissima strada, magari aiutati da un tapis roulant».
Il capoluogo ligure è  la settima destinazione italiana per Klm assieme a Roma, Milano Linate, Torino, Firenze, Bologna e Venezia.

«Grazie a questo volo, che si affianca a quello Air France via Parigi –  precisa il presidente dell’Aeroporto di Genova, Marco Arato – sarà così possibile raggiungere, dalla Liguria, 69 destinazioni  da Amsterdam e 111 da Parigi, per un totale di 180 connessioni  per l’Europa e per il mondo».

I prezzi dei biglietti sono competitivi e strutturali, ossia non solo come lancio promozionale: prenotando con un anticipo di 40/70 giorni la sola andata da Genova è da 49 euro, andata e ritorno, fino a un giorno prima, da 89 euro.

«Una sfida importante – dichiara Jérôme Salemi – ma che siamo sicuri di vincere. Non ci poniamo dei limiti, vogliamo crescere. E i presupposti ci sono tutti: da dicembre, quando abbiamo iniziato le prenotazioni, abbiamo già venduto più di seimila biglietti, per la maggior parte di persone che dall’estero vengono in Liguria».

Klm, compagnia aerea quasi centenaria, è sensibile al rispetto per l’ambiente, utilizza carburanti in grado di ridurre le emissioni di CO2 e una forte propensione all’innovazione: è la prima compagnia aerea a integrare l’attività di social networking con il proprio sistema di prenotazione. Facebook e Twitter sono disponibili 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, per qualsiasi informazione e per acquistare o riprenotare il proprio volo. Le risposte arrivano al massimo in un’ora.

Orari dei voli

• Genova – Amsterdam
partenza da Genova alle 12.20, arrivo ad Amsterdam alle 14.20.

• Amsterdam – Genova
partenza da Amsterdam alle 10.05, arrivo a Genova alle 11.45.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova e Amsterdam più vicine decolla il nuovo collegamento aereo Genova e Amsterdam più vicine decolla il nuovo collegamento aereo ultima modifica: 2016-02-05T00:10:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone