Calcio storico fiorentino, al via il progetto di promozione e valorizzazione delle tradizioni popolari

Un progetto per promuovere e valorizzare il Calcio storico fiorentino e aderire a una federazione riconosciuta dal Coni. È quanto prevede la delibera presentata dall’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci che ha avuto il via libera della giunta.
“Entro tre mesi definiremo il progetto di promozione e valorizzazione del Calcio storico e delle tradizioni popolari – ha detto Vannucci – Lo faremo seguendo un percorso condiviso con il Consiglio delle feste e tradizioni fiorentine e verificando anche la possibilità di nuove modalità organizzative con l’adesione del Calcio storico a una federazione sportiva nazionale riconosciuta dal Coni. Lavorare insieme per dare alle nostre tradizioni popolari il valore che meritano è una bellissima sfida. Su questo il mio impegno è fortissimo”.
“Un lavoro importante e necessario per la crescita del Calcio storico che negli ultimi anni ha dimostrato di rappresentare un valore aggiunto dal punto di vista culturale e sportivo”, ha detto il presidente del Calcio storico Michele Pierguidi.
Obiettivo della delibera anche quello di regolare attraverso specifiche convenzioni i rapporti con associazioni di Colore e Corteo della Repubblica per l’uso dei beni e delle risorse messe a disposizione dal Comune.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calcio storico fiorentino, al via il progetto di promozione e valorizzazione delle tradizioni popolari Calcio storico fiorentino, al via il progetto di promozione e valorizzazione delle tradizioni popolari ultima modifica: 2016-02-05T00:10:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento