Arrestate due persone sospettate dell’omicidio di Giulio Regeni

Giulio Regeni (foto dal web)

Giulio Regeni (foto dal web)

Il ricercatore italiano di 28 anni è scomparso durante l’anniversario della rivoluzione anti Mubarak. Giulio Regeni è stato ritrovato morto il 4 febbraio al Cairo.

Un amico ha affermato che Regeni quel giorno aveva un appuntamento in centro al quale non è mai arrivato. Per le autorità il delitto “non è legato al terrorismo, ma si tratta di un atto criminale”.

Le forza di sicurezza egiziane hanno arrestato due persone sospettate dell’omicidio di Giulio Regeni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone