Aggredisce la fidanzata dell’ex marito Daniele Pulcini, condannata la show girl Claudia Montanarini

Claudia Montanarini è stata condannata a 3 anni con rito abbreviato per minacce. L’ex tronista aveva aggredito la fidanzata del suo ex marito, l’imprenditore Daniele Pulcini. A lei sono stati contestati i reati di minacce, lesioni e corruzione per essersi avvalsa di due ex poliziotti per aggredire la nuova fidanzata. Condannati anche i due ex agenti per corruzione e stalking, uno a 4 anni, l’altro a 3 anni e otto mesi.

I fatti risalgono al 2014, quando Claudia Montanarini finì agli arresti domiciliari. Dopo avere scoperto la relazione dell’ex marito, la donna avvicinò la rivale in amore minacciandola. La showgirl “ingaggiò” poi i due ex agenti Lorenzo Valzano e Massimiliano Cerrai pagando 15 mila euro per mettere in atto ulteriori intimidazioni nei confronti della ragazza.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone