Potenza, “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti”

Il Viaggio inteso come piacere per la conoscenza dei paesi e della gente che li abita, della loro storia e delle loro contraddizioni; come superamento delle frontiere, quelle visibili e quelle invisibili fatte di intolleranze e di incomprensioni; visto come migrazioni di popoli e come avventura disperata per il raggiungimento di terre mai promesse e sempre negate. Il Viaggio inteso come diritto al turismo per tutti e diritto alla salute di tutti. Sono questi i temi che saranno affrontati nel corso della conferenza “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti”, che si terrà a Potenza il 5 febbraio alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nazionale. All’evento, organizzato dall’Istituto culturale in collaborazione con il Centro Turistico Acli, dopo i saluti di Franco Sabia, direttore della Biblioteca Nazionale, interverranno il Prof. Aldo Morrone, esperto di fama internazionale in Medicina delle migrazioni e del turismo e Antonio Russo, responsabile Area Immigrazione Presidenza Nazionale Acli. Coordinerà gli interventi Filippo Pugliese del Comitato Nazionale Cta.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone