Potenza, “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti”

Il Viaggio inteso come piacere per la conoscenza dei paesi e della gente che li abita, della loro storia e delle loro contraddizioni; come superamento delle frontiere, quelle visibili e quelle invisibili fatte di intolleranze e di incomprensioni; visto come migrazioni di popoli e come avventura disperata per il raggiungimento di terre mai promesse e sempre negate. Il Viaggio inteso come diritto al turismo per tutti e diritto alla salute di tutti. Sono questi i temi che saranno affrontati nel corso della conferenza “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti”, che si terrà a Potenza il 5 febbraio alle ore 17.30 presso la Biblioteca Nazionale. All’evento, organizzato dall’Istituto culturale in collaborazione con il Centro Turistico Acli, dopo i saluti di Franco Sabia, direttore della Biblioteca Nazionale, interverranno il Prof. Aldo Morrone, esperto di fama internazionale in Medicina delle migrazioni e del turismo e Antonio Russo, responsabile Area Immigrazione Presidenza Nazionale Acli. Coordinerà gli interventi Filippo Pugliese del Comitato Nazionale Cta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti” Potenza, “Viaggiare, emigrare per le vie del mondo salvaguardando il diritto alla salute di tutti” ultima modifica: 2016-02-04T01:37:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento