Napoli, agguato mortale al Don Guanella sicari sparano in volto a Giuseppe Calise

E’ morto Giuseppe Calise, 24 anni, ferito da un colpo di pistola al volto a Napoli, nei pressi del rione don Guanella. Il ventenne, con precedenti per stupefacenti, era nella sua automobile al telefono con un amico quando è stato raggiunto dai killer.

L’altro giovane, non sentendolo più parlare, si è avvicinato alla sua abitazione e ha visto quello che era appena successo; lo ha accompagnato in ospedale con quella stessa auto.

Sul posto sono intervenuti gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli. Il ventiquattrenne spirato poco dopo il suo arrivo al San Giovanni Bosco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, agguato mortale al Don Guanella sicari sparano in volto a Giuseppe Calise Napoli, agguato mortale al Don Guanella sicari sparano in volto a Giuseppe Calise ultima modifica: 2016-02-04T23:50:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone