Milano, Vittorio Sgarbi si candida a sindaco

Vittorio Sgarbi“Berlusconi mi voleva già candidato a Bologna – afferma il critico d’arte – e credo che anche Salvini abbia ora una maggiore apertura verso di me”. Vittorio Sgarbi rompe gli indugi e annuncia la sua candidatura a sindaco.

“Ho deciso di candidarmi dopo che ho visto i risultati del sondaggio che ho commissionato: io sono il più popolare”. Vittorio Sgarbi si presenterà con una lista civica alternativa. Dal sondaggio, commissionato dallo stesso critico ed effettuato su un campione di 800 milanesi maggiorenni ai quali è stata chiesta la loro intenzione di voto, emerge, secondo Vittorio Sgarbi, che il suo nome è al primo posto tra eventuali candidati non legati ad alcun partito o movimento.

Secondo il politico, la sua candidatura potrebbe risultare interessante nella competizione elettorale anche alla coalizione del centrodestra.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone