Genova, morto a Villars Lorenzo figlio di Gianni Onorato ad di Msc Crociere

Un grave lutto ha colpito la città di Genova. In un incendio, avvenuto nello chalet di una località sciistica svizzera, è morto Lorenzo Onorato, 21 anni, figlio maggiore dell’amministratore delegato di Msc Gianni Onorato.

Lorenzo Onorato era studente dell’Università di Ginevra. Non sarebbe riuscito a fuggire in tempo dall’edificio, mentre un altro ragazzo è saltato da una finestra del terzo piano sfuggendo alla morte. Il ragazzo, che si trovava nella stesso appartamento della giovane vittima al terzo piano dello stabile, è stato trasportato all’ospedale di Chablais in stato di forte choc. I vicini, ha reso noto la polizia, avevano sistemato dei materassi per terra per consentire al ragazzo di attutire l’impatto della caduta.

Gianni Onorato

Una quindicina di persone sono state evacuate dall’edificio che ha quattro piani. Il grande chalet si trova sulle alture di Villars-sur-Ollon nel quartiere di Rochesgrises, cantone di Vaud. In corso le indagini per accertare la natura del rogo, che si sarebbe verificato dopo uno scoppio avvertito dai testimoni.

Msc Crociere in una nota sottolinea la grande vicinanza della società a Gianni Onorato “a partire dall’intera famiglia Aponte si stringe intorno a lui e la sua famiglia con affetto, preghiere e pensieri”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, morto a Villars Lorenzo figlio di Gianni Onorato ad di Msc Crociere Genova, morto a Villars Lorenzo figlio di Gianni Onorato ad di Msc Crociere ultima modifica: 2016-02-04T17:22:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook80Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento