Trento, divieto di circolazione per i veicoli inquinanti

Nei giorni scorsi, durante l’attività di controllo del territorio nel centro abitato, gli agenti della polizia locale hanno rilevato cinque violazioni all’ordinanza che limita la circolazione ai veicoli inquinanti nel territorio comunale.

Delle cinque auto sorprese a circolare fuori regola quattro erano diesel “Euro 2” e una diesel “Euro 1”.

Secondo l’ordinanza n. 1/2015/27 del 30 ottobre 2015, dal 1 novembre 2015 al 31 marzo 2016, dal lunedì al venerdì, è vietata la circolazione su tutte le strade di competenza comunale dalle 7 alle 10 e dalle 16 alle 19 ai seguenti veicoli:

  • tutti i veicoli alimentati a benzina e diesel “Euro 0”;

  • veicoli alimentati a diesel “Euro 1” ed “Euro 2” (se non dotati di filtro antiparticolato);

  • motocicli e ciclomotori a 2 tempi “Euro 0” ed “Euro 1;

Per chi non rispetta l’ordinanza è prevista una sanzione di 164 euro. (art. 7 c. 13 bis del C.d.S.).

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone