Terni, morto Ernesto Bronzetti uno dei più noti manager sportivi del mondo

Calcio mondiale in lutto per la scomparsa del funzionario della Fifa e grande esperto di calciomercato. Ernesto Bronzetti avrebbe compiuto 69 anni il 13 febbraio. Da tempo lottava contro un male incurabile. Lascia la moglie e tre figlie.

Tra le operazioni di mercato più note nella sua carriera, il passaggio al Milan di campioni del calibro di Kakà, Ronaldinho, Rivaldo e David Beckham.

Ernesto Bronzetti

Bronzetti è stato anche uno dei principali mediatori tra le società sportive di Italia e Spagna, firmando, tra gli altri, il passaggio di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid e il quello di Christian Vieri all’Atletico Madrid.

“Tutta la famiglia rossonera, commossa e addolorata, si stringe attorno alla famiglia di Ernesto Bronzetti colpita dalla sua scomparsa – si legge in un comunicato del club – Il cordoglio del Milan per Ernesto, apprezzato consulente rossonero per tanti anni, è intenso e sentito”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terni, morto Ernesto Bronzetti uno dei più noti manager sportivi del mondo Terni, morto Ernesto Bronzetti uno dei più noti manager sportivi del mondo ultima modifica: 2016-02-03T07:36:44+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento