Monterotondo, indagini dei carabinieri di Vibo Valentia portano al sequestro di tonno avariato

Attraverso le indagini condotte dai Carabinieri di Vibo Valentia si è arrivati al sequestro di 12 tonnellate di tonno avariato a Monterotondo nell’area metropolitana di Roma. Il tonno “Pinna gialla”, proveniente dalla Spagna, doveva essere messo in commercio.

Vendita di alimentari in cattivo stato di conservazione, è il reato per il quale è scattata la denuncia nei confronti di un imprenditore. I militari, coadiuvati da personale Asp, hanno accertato l’inidoneità del tonno sequestrato al consumo umano a causa del cattivo stato di conservazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monterotondo, indagini dei carabinieri di Vibo Valentia portano al sequestro di tonno avariato Monterotondo, indagini dei carabinieri di Vibo Valentia portano al sequestro di tonno avariato ultima modifica: 2016-02-02T02:04:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento