Sbarca a Bari “High School Radio”: aperta la ‘call’ per i licei e le radio cittadine

L’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che è aperta la call rivolta ai licei e alle radio cittadine che vogliano partecipare al progetto nazionale “High School Radio”, nato tre anni fa da un’idea del giornalista di LA7 Paolo Luzzi con l’obiettivo di consentire agli studenti di maturare una formazione gratuita nel mondo della comunicazione attraverso la realizzazione di un’emittente interamente fatta e gestita dai ragazzi.
Da tutta Italia gli studenti sono chiamati a realizzare una trasmissione settimanale della loro scuola, cimentandosi nelle categorie reporter, speaker, dj, fonici, registi e autori. Tutto si svolge in una radio vera con testata giornalistica vera, sotto la supervisione di professionisti della comunicazione che aiutano i ragazzi nella stesura della scaletta e nella cura di rubriche e interviste.
Nell’ambito del progetto ogni ragazzo può gareggiare sia singolarmente nelle diverse categorie sia nella competizione a squadre per la messa in onda della migliore trasmissione.
Il laboratorio è a titolo gratuito per scuole e studenti.
A novembre del 2014 “High School Radio” è risultato il progetto più votato, con oltre 1000 preferenze in 12 giorni, nella categoria Laboratori Palestre d’Innovazione inserita nella consultazione nazionale “La Buona Scuola” indetta dal MIUR allo scopo di migliorare, integrare e rafforzare La Buona Scuola.
“Crediamo che offrire agli studenti dei licei baresi l’opportunità di misurarsi con il mondo della comunicazione e la dimensione di una redazione radiofonica sia una scelta giusta – commenta Paola Romano-. Imparare un mestiere divertendosi, sperimentare le proprie capacità di autori, conduttori, dj o invece cimentarsi con le professioni tecniche della radio significa fare un’esperienza importante per la formazione personale e professionale di ciascuno. In questi tre anni High School Radio ha coinvolto centinaia di ragazzi in tutta Italia e premiato giovani talenti da nord a sud del Paese. Vogliamo che anche i licei e le radio baresi possano cimentarsi in un progetto di qualità, apprezzato dai grandi protagonisti della comunicazione”.
Per partecipare al progetto, che gode del patrocinio dell’assessorato comunale alle Politiche educative e giovanili, è sufficiente inviare una mail all’indirizzo assessorato.pegs@comune.bari.it che raccoglierà le adesioni di scuole e radio interessate. Nelle prossime settimane sarà organizzato un contest di presentazione di “High School Radio” aperto alle scuole a alla città.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sbarca a Bari “High School Radio”: aperta la ‘call’ per i licei e le radio cittadine Sbarca a Bari “High School Radio”: aperta la ‘call’ per i licei e le radio cittadine ultima modifica: 2016-02-01T01:14:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone