Pozzuoli, dà fuoco alla compagna incinta, lei è gravissima, fatto nascere il bambino

Orrore nell’area metropolitana di Napoli. Una donna si trova ricoverata, con il 45% del corpo ustionato, in prognosi riservata al Cardarelli. Il personale sanitario dell’ospedale ha fatto nascere la figlia di 35 settimane ricoverandola subito in terapia intensiva affinché le condizioni cliniche della piccola possano essere monitorate.

ospedale donna

La donna che è stata subito soccorsa da un passante, era stata trasportata in un primo momento all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli dove i medici sono riusciti a farla partorire. La bimba, prematura, è comunque in buone condizioni.

Il compagno della donna, che subito dopo l’aggressione era fuggito in auto, ha avuto un incidente stradale a Formia. Quando sono intervenuti i Carabinieri lui ha raccontato cosa aveva fatto a Pozzuoli ed è stato arrestato per tentato omicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pozzuoli, dà fuoco alla compagna incinta, lei è gravissima, fatto nascere il bambino Pozzuoli, dà fuoco alla compagna incinta, lei è gravissima, fatto nascere il bambino ultima modifica: 2016-02-01T15:43:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone