Palermo, mercatino di via Libero Grassi operazione anticontraffazione

Operazione anticontraffazione della Polizia Municipale stamani al mercatino settimanale di via Libero Grassi.

Durante I controlli effettuati all’interno dell’area commerciale, gli agenti appartenenti ai servizi di polizia urbana e trasporto pubblico, coordinati dai commissari-ufficiali di polizia giudiziaria hanno riscontrato dei prodotti contraffatti, esposti in vendita sulle bancarelle.

Sono stati sequestrati 165 capi e accessori di abbigliamento e 457 dvd video: la merce contraffatta per quanto riguarda i prodotti dell’abbigliamento ha un valore di circa 5.000 euro, consistente in giubbotti, pantaloni, scarpe, maglioni cinture e foulards, prodotti dalla contraffazione di noti marchi.

I due gestori dell’attività risultati ai controlli, privi di alcuna autorizzazione, sono stato denunciati all’autorità giudiziaria per avere introdotto nella vendita prodotti industriali con segni mendaci tali da indurre in inganno il consumatore circa la provenienza e la qualità del prodotto e sono in corso le operazioni di identificazione e l’accertamento della tracciabilità dei prodotti per risalire alla fonte degli acquisti.

Invece nel sequestro dei 457 Dvd si è proceduto a carico di ignoti, perché i venditori alla vista degli agenti si sono dati alla fuga, preferendo abbandonare la merce sul posto.

L’operazione anticontraffazione nell’ambito dei controlli compiuti secondo le direttive impartite dal Ministero degli Interni, è l’ennesima condotta dalla Polizia Municipale; l’anno scorso sono stati sequestrati circa 36.000 prodotti contraffatti e sono state denunciate 22 persone all’autorità giudiziaria.-

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone