Sovicille, Francesco Cuccurullo ucciso dal grosso ramo di un albero che stava potando

Incidente mortale a Palazzalbero di Sovicille in provincia di Siena. Francesco Cuccurullo, 58 anni, è morto dopo che un grosso ramo gli è caduto sulla testa da un’altezza di 6 metri. L’uomo stava guardando gli operai di una ditta specializzata che stavano potando degli alberi nel suo terreno. Il cinquantenne è morto sotto gli occhi del figlio.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Carabinieri di Sovicille che stanno indagando sulla dinamica dell’incidente. I militari, su disposizione del pm di turno, hanno posto sotto sequestro l’area, il ramo e le attrezzature di lavoro.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone