Musile, arrestata donna autrice dei furti di fiori e giocattoli nel cimitero

E’ stata individuata ed arrestata dai Carabinieri di San Donà di Piave la donna responsabile dei furti di fiori e giocattoli nel cimitero di Musile di Piave.

Al di là del valore economico, a destare “rammarico” il fatto che erano stati rubato i giocattoli che i genitori portavano sulla tomba di una bimba e che scomparivano. Avevano presentato denuncia ai militari che sono riusciti ad incastrare la ladra.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone