I volontari di Fare Verde saranno impegnati a pulire le spiagge italiane

Domenica 31 gennaio 2016 ritorna l’operazione “Il mare d’inverno”: i volontari di Fare Verde saranno impegnati a pulire le spiagge italiane. Non sarà una pulizia per preparare il litorale all’arrivo dei bagnanti, l’iniziativa serve per ricordare a tutti che il mare e le spiagge non esistono solo con l’arrivo della stagione balneare e subiscono l’inquinamento dell’uomo per 12 mesi l’anno.

Nella nostra Regione l’iniziativa si svolgerà domenica 31 gennaio 2016, dalle ore 10 alle ore 13, sulla spiaggia di Metaponto Lido, frazione del Comune di Bernalda (MT).

Chiunque voglia partecipare alla giornata di pulizia, può contattare Fare Verde tramite e-mail all’indirizzo su Potenza: fareverde.potenza@gmail.it. oppure su Matera fareverdematera@gmail.com

Ai partecipanti saranno consegnati guanti e sacchi in plastica.

Fare Verde, con questa azione, ha l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione la necessità di ridurre i rifiuti e riciclarli più possibile. Infatti, un “mare di rifiuti” invade le vie delle nostre città, le strade, le autostrade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e le spiagge.

Le discariche devono essere considerate l’ultima soluzione possibile per i rifiuti che non si riescono a eliminare o riciclare. Gli inceneritori, in un ciclo virtuoso dei rifiuti, sarebbero addirittura inutili.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone