Crotone, incontro tra il campione del mondo Guido Gallinaro e la Città della Vela. Lo sport orgoglio di una città che in altri settori accumula enormi ritardi

Molè - Gallinaro - VerriNon tutto è negativo nella città di Pitagora e Milone. Lo sport in genere riesce con le tante affermazioni a fare sorridere una città che in altri settori lamenta enormi ritardi. Anche la presenza a Crotone di campioni provenienti da altre realtà è un evento vissuto da tutti con enorme entusiasmo.

E’ stato accolto dal…vento giusto, il campione del mondo under 16 Guido Gallinaro, ospite del Club Velico Crotone e della città di Crotone sempre più proiettata verso la definizione di “Città dello Sport” e della “vela” in particolare.

Ad accogliere, nella sede del Club Velico il campione mondiale, classe laser, atleta della Fraglia Vela Riva, il presidente del Club Francesco Verri e l’assessore allo Sport del Comune di Crotone Claudio Molè.

Guido Gallinaro, pur giovanissimo, oltre all’alloro mondiale può vantare anche il titolo di campione europeo overall e under 16 e di campione italiano della sua categoria.

Una presenza prestigiosa per la città di Crotone che si aggiunge alle tante che nei mesi scorsi hanno arricchito la “Città della Vela”.

Sono di pochissimi giorni fa la visita della nazionale italiana under 19 e della nazionale olimpica femminile.

Ed ai primi di febbraio centinaia di atleti provenienti da tutta Europa si confronteranno nelle acque crotonesi con l’International Carnival Rice promosso dal Club Velico con il sostengo del Comune di Crotone e della Regione Calabria.

Non è più un caso, ma il frutto di un lavoro costante e meticoloso da parte del Club Velico supportato dal Comune di Crotone da altri enti e da prestigiosi sponsor privati, che importanti equipaggi da ogni parte del paese e dall’estero scelgano Crotone per stage e training invernali.

Allo stesso tempo Crotone è ormai consolidato palcoscenico per ospitare importanti eventi di carattere nazionale ed internazionale.

Il fitto calendario prevede, tra l’altro, il prestigioso Campionato Europeo Optimist, evento che richiamerà migliaia di atleti ed ospiti nella città di Crotone per il quale si è da tempo al lavoro.

Nel corso dell’incontro un caloroso benvenuto è stato dato al campione del mondo Guido Gallinaro, venuto a Crotone per scaldare i muscoli in vista di importanti appuntamenti internazionali che lo aspettano nel corso della stagione ma anche per saggiare il campo naturale di regata, lo “stadio del mare”, che ha definito tra i migliori fino ad oggi incontrati.

Al campione del mondo l’assessore allo Sport Claudio Molè ha fatto omaggio di un’opera del maestro orafo Gerardo Sacco della linea “Eolo” appositamente creata per la “Città della Vela” e per il Club Velico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, incontro tra il campione del mondo Guido Gallinaro e la Città della Vela. Lo sport orgoglio di una città che in altri settori accumula enormi ritardi Crotone, incontro tra il campione del mondo Guido Gallinaro e la Città della Vela. Lo sport orgoglio di una città che in altri settori accumula enormi ritardi ultima modifica: 2016-01-30T19:46:07+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone