Roma, romano di 35 anni rapinato in strada e narcotizzato all’Aurelio

Allarme rapine nella Capitale. Un romano trentenne stava rincasando quando è stato aggredito da due individui che per tre volte gli hanno spruzzato una sostanza narcotizzante sul volto. I due, secondo, gli investigatori, sarebbero specializzati in colpi del genere e sono attivamente ricercati.

La rapina è avvenuta in via Salvatore D’Amelio, fra Boccea e Valle Aurelia. La notizia della rapina al narcotico si è sparsa fra i residenti. Tanta la paura soprattutto per la mancanza d’illuminazione della strada.

Secondo gli inquirenti i banditi colpiranno ancora in zona. Potrebbero essere degli stranieri dell’Europa dell’Est. Il romano di 35 anni aggredito si è recato al pronto soccorso del Gemelli per le contusioni subite.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, romano di 35 anni rapinato in strada e narcotizzato all’Aurelio Roma, romano di 35 anni rapinato in strada e narcotizzato all’Aurelio ultima modifica: 2016-01-29T05:23:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone