Roma, inquinamento sequestrato un tratto di Lungotevere

Sequestrato un tratto di Lungotevere, a Roma, per il forte inquinamento acustico e per la presenza di percolato, liquido legato allo smaltimento dei rifiuti. L’area interessata è quella di Lungotevere Arnaldo da Brescia, a pochi metri da piazza del Popolo, dove per alcuni anni hanno stazionato i compattatori dell’Ama, veicoli destinati alla raccolta dei rifiuti.

Il provvedimento del gip Massimo Pierazzi è arrivato su richiesta della Procura di Roma che nel luglio scorso aveva avviato una indagine dopo l’esposto di alcuni cittadini sull’attività svolta dai compattatori dell’Ama che operavano per 19 ore al giorno. I cittadini lamentavano anche il disturbo della quiete.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, inquinamento sequestrato un tratto di Lungotevere Roma, inquinamento sequestrato un tratto di Lungotevere ultima modifica: 2016-01-29T17:57:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento