Montesarchio, Giuseppe De Blasio spara al cugino Mario nel corso di una lite

Mario De Blasio, operaio di 35 anni, è stato ferito gravemente con una pistola. A sparare è stato il cugino dopo una furibonda lite tra parenti per l’eredità, avvenuta a Montesarchio.

La vittima è stata portata nell’ospedale “Rummo” di Benevento. Il cugino, Giuseppe De Blasio, si è presentato di sua volontà nella caserma dei Carabinieri dove è stato arrestato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone