Genova, Ilva funzionaria di polizia si toglie il casco e stringe la mano ai lavoratori

Un gesto intelligente che è servito a riportare la calma. Un messaggio di solidarietà. Tutti dalla stessa parte a difesa del lavoro, bene primario che dovrebbe essere garantito dalla Costituzione.

Genova è “paralizzata” dal corteo dei lavoratori Ilva a Genova. Data la tensione che si stava creando tra le forze dell’ordine e i manifestanti, una funzionaria di polizia si è tolta il casco e ha stretto la mano ad alcuni lavoratori. I manifestanti hanno fatto un passo indietro. Il gesto della poliziotta è stato seguito anche da altri colleghi che hanno risposto togliendosi le maschere antigas.

I manifestanti attendono dal prefetto di Genova Fiamma Spena la conferma della presenza di unministro al tavolo del 4 febbraio. In cambio promettono di lasciare i mezzi pesanti e proseguire il corteo a piedi fino alla prefettura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, Ilva funzionaria di polizia si toglie il casco e stringe la mano ai lavoratori Genova, Ilva funzionaria di polizia si toglie il casco e stringe la mano ai lavoratori ultima modifica: 2016-01-27T12:51:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento