Siena, “Non ti pago”: ai Rinnovati un classico di Eduardo De Filippo

“Non ti pago”: una delle più brillanti commedie del repertorio di Eduardo De Filippo, definita dallo stesso “molto comica e la più tragica che abbia mai scritto” nella produzione Elledieffe srl per il prossimo appuntamento ai Rinnovati, da venerdì 29 a domenica 31 gennaio con inizio alle ore 21.15, nell’ambito della stagione teatrale senese 2015/16. Su musiche di Nicola Piovani, la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo continua il lavoro di approfondimento della drammaturgia di Eduardo in uno spettacolo che racconta sogni, vincite al lotto, superstizioni e credenze popolari di un’umanità dolente e sfaccendata che, tra paure, angosce e miseria della realtà quotidiana, non rinuncia alla speranza ingenua e illusoria di un colpo di fortuna per un futuro migliore. A causa della recente scomparsa di Luca De Filippo, che rivestiva anche il ruolo di regista della commedia, la compagnia ha sostituito l’attore protagonista con Gianfelice Imparato, formatosi alla scuola di Eduardo negli anni ’80. La vendita diretta al botteghino dei Rinnovati sarà in funzione giovedì 28, dalle ore 17 alle 20, e nelle tre date della rappresentazione a partire dalle 16; in questi stessi giorni e orari, possibili anche le prenotazioni telefoniche al numero 0577 292265.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone