Roma, individuato ma subito rilasciato l’uomo che ha gettato nel panico la stazione Termini

Termini uomo armatoL’uomo si aggirava tra le banchine con un fucile poi risultato un giocattolo. In base alle indiscrezioni, il sospetto, un italiano sulla quarantina, è stato fermato e poi lasciato andare da un Carabiniere alla stazione di Anagni-Fiuggi, a bordo di un treno locale, diretto a Cassino.

Il capotreno, avendo visto l’uomo armato, aveva avvertito il militare, che in quel momento era fuori dal servizio e che non sapeva nulla di quanto era successo a Roma. Dopo aver controllato che la sua arma era in realtà un giocattolo, lo ha lasciato andare, senza prendere le generalità. Il sospetto è quindi sceso dal treno e si è dileguato.

I Carabinieri sarebbero ora impegnati in alcune ricerche nella zona attorno alla stazione di Anagni. Il ricercato sarebbe un uomo con problemi psichici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, individuato ma subito rilasciato l’uomo che ha gettato nel panico la stazione Termini Roma, individuato ma subito rilasciato l’uomo che ha gettato nel panico la stazione Termini ultima modifica: 2016-01-26T00:52:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone