Parma, mille euro all’associazione “Noi per Loro”

Nasce dall’attenzione nei confronti del mondo dei più piccoli la donazione di mille euro da parte degli organizzatori del Villaggio di Babbo Natale, che è stato realizzato nel Parco della Cittadella durante il periodo delle festività.

Alla cerimonia di donazione hanno preso parte l’assessore al commercio e turismo Cristiano Casa, Flavio Carletti e Lucedio Aschieri del Comitato Organizzativo del Villaggio di Babbo Natale e Nella CaprettiPresidente dell’Associazione “Noi per Loro” onlus.

“Siamo grati agli organizzatori del Villaggio di Babbo Natale – ha spiegato l’assessore Cristiano Casa – per questo gesto di sensibilità in favore dell’associazione “Noi per Loro” che opera quotidianamente a fianco delle famiglie, dei bambini e del personale del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Maggiore. Si tratta di un gesto di solidarietà che si inserisce in un percorso che ha visto gli organizzatori attivarsi per la raccolta fondi a favore di realtà del territorio in diverse occasioni in passato”. Ogni anno, infatti, i gestori degli spettacoli viaggianti che fanno tappa a Parma per la fiera di San Giuseppe ed in occasione del Luna Park della Cittadella devolvono parte degli incassi in beneficenza.

Lucedio Aschieri e Flavio Carletti hanno ringraziato l’Amministrazione per aver sostenuto il progetto del Villaggio di Babbo Natale concedendo il patrocinio. “Il nostro auspicio – hanno detto – è quello di poter dare seguito ad altre iniziative meritevoli e di sostenere sempre, attraverso la destinazione di parte degli incassi, le realtà associative del territorio che si mettono a servizio degli altri”.

Nella Capretti, Presidente dell’Associazione “Noi per Loro”, ha ricordato che “sono diversi i progetti aperti che ogni anno l’Associazione predispone a favore di famiglie, bambini e operatori del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Maggiore. Il progetto “Noi per Loro welfare”, a sostegno delle famiglie dei bambini ricoverati, ha comportato un impegno economico da parte dell’Associazione pari a 100 mila euro. Si tratta di fondi messi a disposizione delle famiglie che hanno bisogno di assistere i loro bambini e che si concretizzano in varie forme”.

Il Villaggio di Babbo Natale è stata un’iniziativa volta a riportare il Natale nel solco della tradizione e che ha visto la partecipazione di diversi bambini e famiglie che hanno avuto modo di riscoprire la figura di Babbo Natale all’interno di uno spazio, il Villaggio di Babbo Natale, strutturato per stimolare la fantasia dei bambini che hanno anche avuto modo di scrivergli l’immancabile letterina e attendere con trepidazione la risposta nella notte della Natività.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune, ha visto anche il collegamento con la giostra storica posizionata in piazza della Steccata, sempre nel periodo delle festività: ai bambini che hanno fatto visita al Villaggio è stato consegnato, assieme al biglietto di ingresso, quello omaggio per andare su cavalli e carrozze nella giostra storica di piazza della Steccata.

L’evento è stato pensato anche in prospettiva: gli organizzatori, infatti, hanno voluto devolvere una parte degli incassi a favore dei bambini meno fortunati e delle loro famiglie prevedendo la somma di mille euro per l’associazione “Noi per loro” di Parma che, dal 1984, opera al fianco delle famiglie dei bambini ricoverati e del personale medico ed infermieristico del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Parma.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone