Nuovo terremoto giudiziario nel calcio 64 indagati tra loro anche il presidente del Napoli

palloneSu disposizione della Procura di Napoli sono in corso perquisizioni e sequestri per i reati di emissione e utilizzazione di fatture per prestazioni soggettivamente inesistenti.

Gli indagati sono 64 tra cui l’ex presidente della Juventus Jean Claude Blanc, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, Adriano Galliani,  Alessandro Moggi e alcuni calciatori.

Per reati tributari, tra le decine di indagati nell’indagine della procura di Napoli, che ha portato al sequestro di beni per all’incirca 12 milioni, risultano l’ad del Milan Adriano Galliani, il patron partenopeo Aurelio De Laurentis, il presidente della Lazio Claudio Lotito, l’ex presidente e ad della Juventus Jean Claude Blanc. Tra i calciatori, indagati anche Lavezzi e l’ex giocatore Hernan Crespo, ora allenatore. Coinvolti, infine, diversi procuratori, tra cui Alessandro Moggi.

L’inchiesta è condotta dai pm della procura di Napoli Danilo De Simone, Stefano Capuano e Vincenzo Ranieri, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli. S’indaga sul ruolo di alcuni manager e sulla compravendita di alcuni giocatori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nuovo terremoto giudiziario nel calcio 64 indagati tra loro anche il presidente del Napoli Nuovo terremoto giudiziario nel calcio 64 indagati tra loro anche il presidente del Napoli ultima modifica: 2016-01-26T09:12:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento