Lucca, collaborazioni e partnership per la salvaguardia dei Beni Culturali in caso di calamità naturali

Si è svolto nella sede della Protezione Civile del Comune di Lucca un tavolo tecnico per la predisposizione di un protocollo di intesa per la realizzazione di attività propedeutiche alla definizione degli scenari dei Beni Culturali in caso di emergenza derivanti da calamità naturali. Tale protocollo avrà come finalità primaria quella di instaurare un rapporto di cooperazione e partnership, nell’ambito delle rispettive finalità istituzionali, per la realizzazione di attività volte alla definizione degli scenari a rischio e alla messa in sicurezza dei beni culturali in caso di emergenza.

Hanno preso parte all’incontro, insieme ai rappresentanti della Protezione Civile del Comune di Lucca, il personale del Comando dei Vigili del Fuoco di Lucca, del segretariato Regionale MIBACT, del dipartimento di Protezione Civile Nazionale, dell’Ufficio della Protezione Civile della Provincia, dell’associazione Legambiente e del CORV Misericordie e Croce Rossa della Toscana.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone