Incidente a Fanano morto studente della scuola Gobetti Volta di Bagno a Ripoli

Il quattordicenne toscano si trovava sul Cimoncino con la scuola in gita scolastica. Stava sciando e ha perso il controllo degli sci, cadendo rovinosamente sulla neve. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il ragazzino non c’è stato nulla da fare.

Lo studente si sarebbe schiantato contro un’asta utilizzata per l’innevamento artificiale. Il sindaco di Fanano, Stefano Muzzarelli, si è recato prima sulla pista dove è avvenuto il tragico incidente per prendere coscienza di quanto successo e poi presso l’hotel dove alloggia la scolaresca, che in serata ha fatto rientro a casa. Era l’ultimo giorno della gita sulla neve quella dei ragazzi della scuola Gobetti Volta di Bagno a Ripoli.

Il ragazzino, insieme ad altri due amici, stava effettuando l’ultima discesa su una pista rossa di media difficoltà quando ha perso il controllo e si è scontrato contro l’asta. Pochi istanti dopo è arrivato un maestro di sci, che ha tentato il massaggio cardiaco in attesa dell’ambulanza.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone