Lamezia Terme, ucraino ubriaco alla guida provoca un incidente e fugge via

Lo straniero di 33 anni è fuggito senza prestare soccorso. L’ucraino è stato arrestato a Lamezia Terme dagli agenti della polizia municipale. L’uomo era alla guida di un furgone quando ha perso il controllo del mezzo ed ha tamponato un’automobile con a bordo una persona che è rimasta ferita. Dopo l’incidente il trentatreenne è fuggito senza prestare soccorso alla persona ferita.

I Vigili urbani, diretti dal comandante Salvatore Zucco, sono intervenuti sul posto ed hanno avviato le indagini. Dopo una serie di accertamenti l’ucraino è stato rintracciato e sottoposto ad alcol test. Dai risultati è emerso che lo straniero aveva un tasso alcolemico superiore di tre volte a quello consentito dalla legge.

L’automobilista ferito ha riportato delle lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone