Roma. Uomini e dei, all’Argentina la II edizione di “Luce sull’Archeologia”

Dopo il successo nella scorsa stagione del ciclo di incontri sulla storia di Roma, Luce sull’Archeologia, il Teatro Argentina riporta in scena la rassegna dedicata alla scoperta storico-archeologica della città eterna e del mondo romano.

Filo conduttore del secondo ciclo di appuntamenti – cinque da gennaio a marzo – è Roma. Uomini e Dei, un viaggio nella Roma imperiale, grande metropoli, centro culturale, religioso, politico ed economico di un impero vastissimo. A fare da guida sapiente in questo percorso, storici dell’arte, studiosi ed esperti, moderati dal professor Claudio Strinati.

Si parte domenica 24 gennaio con Una città a colori. Eugenio La Rocca e Orietta Rossini raccontano come l’algido aspetto delle sculture classiche abbia progressivamente ceduto il posto a colori forti e vivaci; domenica 20 marzo uno sguardo incrociato su L’immagine di Cesare nella storia e nell’arte, con Eugenio La Rocca, Francesco Prosperetti e Claudio Strinati, chiude la rassegna.

Roma. Uomini e Dei è realizzata dal Teatro di Roma in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, l’Istituto Nazionale di Studi Romani e con il mensile di archeologia Archeo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma. Uomini e dei, all’Argentina la II edizione di “Luce sull’Archeologia” Roma. Uomini e dei, all’Argentina la II edizione di “Luce sull’Archeologia” ultima modifica: 2016-01-22T00:22:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone