Quarto, si è dimesso il sindaco Rosa Capuozzo

Rosa Capuozzo, dopo le polemiche di questi giorni e l’espulsione da parte del Movimento Cinque Stelle, ha deciso di lasciare. “Mi dimetto dalla carica di sindaco. Questa è una sconfitta politica ma anche una vittoria della camorra. Non è una resa ma un gesto di responsabilità per Quarto. Ho fatto giuramento e ho rispettato fin che ho potuto gli altri quelli che si sono dimessi forse credevano di fare una gita fuori porta”.

“Vado via – ha rivendicato il sindaco dimissionario – perché mancano i numeri necessari per governare, siamo una forza politica che non si muove con le larghe intese. Non mi ricandido e non penso neanche ad una lista civica”.

La Capuozzo attacca i grillini. “Mi sono sentita abbandonata da M5s ma si sono sentiti abbandonati tutti i cittadini di Quarto. Non è semplice quello che stiamo affrontando in questo territorio, con il movimento accanto sarebbe stato più facile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quarto, si è dimesso il sindaco Rosa Capuozzo Quarto, si è dimesso il sindaco Rosa Capuozzo ultima modifica: 2016-01-21T13:29:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone