Napoli, Apple apre a Napoli il primo Centro di sviluppo app d’Europa

Un centro d’eccellenza per il capoluogo partenopeo. Un centro che fornirà agli studenti competenze pratiche e formazione sullo sviluppo di applicazioni per iOS, cioè il sistema operativo per dispositivi mobili dell’azienda californiana. Apple si avvarrà della collaborazione di un partner italiano.

“L’Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad acquisire le competenze necessarie per avere successo – afferma Tim Cook, Ceo di Apple -. Il fenomenale successo dell’App Store è una delle forze trainanti dietro gli oltre 1.4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa e presenta opportunità illimitate per le persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente”.

Apple lavorerà con partner in tutta Italia che forniscono formazione per sviluppatori per completare questo curriculum e creare ulteriori opportunità per gli studenti. Apple prevede di ampliare questo programma estendendolo ad altri paesi a livello mondiale”.

Il Premier Matteo Renzi rivendica il merito dell’investimento di Apple. “Venerdì Tim Cook sarà qua, ci parleremo dopo l’incontro a Milano di novembre scorso e dopo l’ottimo accordo governo-Apple sulle pendenze fiscali”. Nel progetto saranno coinvolte all’incirca 600 persone.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone