Atella, Bella, Rapone, Ruvo del Monte e San Fele chiedono Comitato per l’Ordine Pubblico

I sindaci dei comuni di Atella, Bella, Rapone, Ruvo del Monte e San Fele hanno inviato una lettera al Prefetto di Potenza con la quale chiedono la convocazione del Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza. Negli ultimi tempi “abbiamo registrato episodi che si sono perpetrati nei territori dei Comuni da noi amministrati – si legge nella nota diffusa anche alla stampa – come furti in abitazioni e non solo, episodi di micro e macrocriminalità (furto con scasso nei confronti di Istituti di Credito e Uffici Postali), atti vandalici, furti in abitazione, danni alla proprietà privata e al patrimonio pubblico. Da ultimo il tentativo di furto all’ufficio postale di Bella e l’avvenuto furto allo sportello bancario di Ruvo del Monte, riconducibili ad organizzazioni criminali organizzate, che rappresentano un elemento di novità senza precedenti e creano un evidente e comprensibile allarmismo tra le popolazioni, contribuendo ad aumentare la percezione di insicurezza. Giornalmente constatiamo il positivo ed incessante impegno delle locali Stazioni dei Carabinieri nell’adempimento del loro dovere, ma sentiamo l’esigenza di chiedere a s.e. il Prefetto di Potenza dott.ssa Marilisa Magno la convocazione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza per dare immediata risposta ai nostri concittadini circa le misure da intraprendere.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone