All’Acquario l’incontro “Milano, città dell’educazione interculturale”

Milano Acquario CivicoGiovedì 21 gennaio alle 14 presso l’Acquario Civico in viale Gadio 2, si svolgerà l’incontro ‘Milano, città dell’educazione interculturale – La scuola tra accoglienza e successo formativo’, organizzato dall’assessorato all’Educazione e Istruzione del Comune di Milano, il terzo appuntamento nell’ambito delle iniziative previste nel programma di ‘Dire Fare Educare – Un percorso per Milano città educativa’, iniziato a dicembre 2015.

Durante il pomeriggio, che sarà aperto dall’assessore all’Educazione Francesco Cappelli, sarà presentata la situazione dell’integrazione scolastica nella nostra città e saranno approfonditi gli strumenti attraverso i quali Comune, Ufficio Scolastico Regionale e dirigenti scolastici del territorio s’impegnano per garantire a tutti i bambini un’educazione interculturale di qualità.

Alle 14.30, la prima tavola rotonda sarà dedicata al tema ‘L’accoglienza in rete per minori e giovani neo-arrivati’, durante la quale le operatrici del Servizio Educativo Adolescenti in Difficoltà del Comune di Milano racconteranno come si svolge il lavoro di aiuto e affiancamento al personale docente per garantire a tutti i ragazzi italiani e stranieri un percorso scolastico.

Alle ore 15, si svolgerà l’incontro dedicato al progetto sperimentale ‘Incontriamo le religioni del mondo’, che si è svolto nelle scuole primarie milanesi l’anno scorso in collaborazione con il Comune di Milano, durante il quale le associazioni delle comunità religiose hanno spiegato agli alunni delle classi quinte di 8 scuole le loro tradizioni culturali attraverso la loro testimonianza diretta.

Alle ore 16, si svolgerà la tavola rotonda su ‘Integrazione e successo scolastico degli studenti di origine straniera’, durante la quale il Dipartimento di Architettura e Studi urbani del Politecnico presenterà i dati della ricerca sui rischi della segregazione scolastica nella nostra città e la Fondazione ISMU documenterà come i contesti interculturali possono migliorare l’‪‎apprendimento degli studenti. Inoltre, l’agenzia di ricerca sociale Codici illustrerà il rischio di dispersione scolastica per gli alunni stranieri nelle scuole milanesi.

Infine, alle ore 18, durante l’incontro conclusivo si discuterà delle idee e degli strumenti necessari per sostenere la scuola interculturale insieme all’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Milano.

Nel corso della giornata porteranno le loro testimonianze e riflessioni alcuni dirigenti scolastici, che tutti i giorni lavorano per garantire l’integrazione scolastica, e gli operatori delle cooperative sociali che affiancano le istituzioni e le scuole per fare in modo che la scuola milanese sia ogni giorno più inclusiva.

9 su 10 da parte di 34 recensori All’Acquario l’incontro “Milano, città dell’educazione interculturale” All’Acquario l’incontro “Milano, città dell’educazione interculturale” ultima modifica: 2016-01-20T19:10:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento