Catania Monopoli, pareggio amaro per i rosazzurri

Dobbiamo registrare l’ottavo pareggio stagionale del Catania, dopo un assedio che non ha portato ad un risultato tanto sperato dal (poco) pubblico, appena 8.026, che questa volta non ha riempito il Massimino.

Stiamo parlando della diciottesima giornata, Lega Pro 2015/16 – Girone C che ha visto affrontarsi allo Stadio “Angelo Massimino” Catania e Monopoli.

Tre grandi occasioni per i rossazzurri ed all’82° sembrava finalmente sbloccarsi, con Calil dal dischetto. Mercadante atterra Falcone: è rigore. Il tiro risultava non troppo angolato. Pisseri intuisce l’intenzione di Calil, respinge la conclusione del capitano e cancella la grande occasione.

Anche se il Catania meritava ampiamente di vincere, dall’inizio alla fine, non abbiamo visto un gran bel gioco, per questa gara che è la prima partita del 2016 al “Massimino”. Tutto bene, invece, per il Monopoli, che resiste ad oltranza, chiusi e compatti, per mantenere in equilibrio l’incontro.

Mister Pancaro mantiene la sua squadra, in classifica, un piazzamento in chiave salvezza, anche se, con questo pareggio, non consente ai rossazzurri di guadagnare posizioni.

Per il fantasista Andrea Russotto, lussazione scapolo-omerale. A questo punto tutto proiettato in vista della sfida al Cosenza in programma sabato 23 gennaio alle 20.30 al “San Vito – Gigi Marulla”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania Monopoli, pareggio amaro per i rosazzurri Catania Monopoli, pareggio amaro per i rosazzurri ultima modifica: 2016-01-19T09:52:30+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone