Cagliari, scontro tra 2 treni della metropolitana 30 studenti feriti, gravi 2 macchinisti

L’impatto è avvenuto nei pressi della stazione “Centro commerciale”. Nell’incidente, che secondo i vigili del fuoco sarebbe avvenuto a velocità moderata, sarebbe rimasta contusa una trentina di passeggeri. Due i feriti gravi, si tratta dei macchinisti dei convogli. Uno è rimasto incastrato tra le lamiere ma è stato liberato dai Vigili del Fuoco.

I feriti sono quasi tutti studenti che stavano andando a scuola. Nessuno di loro è in pericolo di vita. Più gravi le condizioni di uno dei macchinisti, che è stato prima soccorso dai vigili del fuoco, dopo essere rimasto incastrato nella cabina di guida, e poi dal 118.

Ancora da accertare la dinamica dell’incidente ed il perché entrambi i treni si trovassero sullo stesso binario in direzioni opposte.

L’ad dell’Arst Giovani Caria dichiara: “Siamo molto addolorati per i feriti e per i nostri operatori. Uno dei macchinisti è rimasto ferito gravemente. I feriti sono stati soccorsi subito, ora stiamo facendo il possibile per accertare la dinamica dell’incidente”. A bordo dei due tram di superficie ci sono le scatole nere, l’Arst attende di poterne visionare il contenuto.

Secondo l’Assessorato regionale alla Sanità sono 57 le persone trasportate all’ospedale Brotzu.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone