Santa Maria del Cedro, spaccia banconote false da 50 euro arrestato titolare di un negozio di ortofrutta

Il commerciante è stato arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri di Santa Maria del Cedro per furto aggravato di energia elettrica e possesso di monete falsificate.

L’indagine è iniziata dopo la segnalazione di alcuni negozianti di Santa Maria del Cedro che hanno trovato banconote false nei loro incassi. I militari sono così risaliti al commerciante nella cui abitazione hanno trovato numerose banconote false da 50 euro.

I Carabinieri, perquisendo il suo negozio, hanno accertato che era stato realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica centrale.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone