Milano, Pisapia: “Il rapporto città-campagna strategico nell’era dell’urbanizzazione”

Pisapia a Berlino“Nel Secolo dell’urbanizzazione il rapporto tra città e campagna è strategico. Un dialogo produttivo tra realtà in cerca di nuovi equilibri è essenziale per garantire il diritto al cibo sano per tutti e uno sviluppo sostenibile”.

Il Sindaco Giuliano Pisapia, su invito del Governo tedesco, è intervenuto al Global Forum per l’Alimentazione e l’Agricoltura 2016, appuntamento annuale che riunisce a Berlino ministri ed esperti di tutto il mondo. “Come alimentare le nostre città? Agricoltura e aree rurali nell’era dell’urbanizzazione” è il tema di quest’anno, di estrema attualità per un Pianeta in cui nel 2050 il 70% dei 9 miliardi degli esseri umani vivrà in grandi agglomerati urbani. Come a Parigi in occasione del summit mondiale sul clima, il Sindaco è stato invitato a parlare come promotore del primo Patto tra le città del mondo per politiche alimentari sostenibili (Milan Urban Food Policy Pact) firmato lo scorso ottobre da 116 grandi metropoli internazionali, in rappresentanza di oltre 400 milioni di cittadini. Berlino, Francoforte e Monaco tra le città tedesche che hanno sottoscritto il patto, che costituisce una delle eredità immateriali e materiali di Expo Milano 2015.

“Le politiche alimentari delle città nell’era dell’urbanizzazione sono una delle emergenze del nostro Pianeta. Di qui la necessità che il fenomeno dell’urbanizzazione venga gestito al meglio: non possiamo accettare che aumenti il miliardo di poveri che oggi popola le città del mondo. Dobbiamo lavorare per garantire il diritto al cibo sano per tutti e ridurre le diseguaglianze. Occorre agire oggi per arrivare preparati a un appuntamento strategico in un mondo che già deve affrontare le migrazioni di popoli in fuga dalle guerre, dalla fame e dalla povertà”, ha affermato il Sindaco Pisapia.

“Viviamo in un mondo in cui le città, sempre più protagoniste, indicheranno le linee di sviluppo. Le sfide che le attendono sono complesse. Tra le più difficili: assicurare a tutti il diritto a un’alimentazione sana, senza mettere a rischio il futuro del Pianeta sul fronte dell’ambiente: i sistemi alimentari pesano per il 30% sull’emissione di gas serra e, senza interventi seri e coordinati, tra meno di 20 anni l’incidenza salirà al 50%. Nel mondo delle megalopoli le grandi rivoluzioni oggi debbono partire a livello locale. Le amministrazioni urbane possono fungere da aggregatori e guidare gli altri attori in gioco, conciliando l’impegno dei cittadini con quello delle imprese, delle altre istituzioni e del mondo no- profit. Una strada che intendiamo percorrere insieme alle altre metropoli del mondo. Un percorso di valori e di concretezza, con un insieme di strumenti operativi e scambio di buone pratiche. Non un mondo dei sogni o di speranze ma di obiettivi realizzabili che tengano conto della situazione attuale ma anche dell’urgenza di farli diventare realtà”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

*Nella foto il Sindaco Giuliano Pisapia e il Ministro dell’Alimentazione e dell’Agricoltura della Repubblica Federale Tedesca Christian Schmidt.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone