Campobasso, lo sciame sismico è andato avanti tutta la notte

Alla scossa di magnitudo 3.6 registrata domenica alle 23:09 ne sono seguite al momento altre 12 di magnitudo superiore a 2. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa più forte della notte è stata alle 2:59 con magnitudo 2.5 ed epicentro in prossimità di Baranello.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone