Amnesty denuncia molestie sulle migranti durante tutto il loro tragitto

Nel mirino donne e ragazze migranti che si mettono in viaggio per l’Europa. E’ la denuncia contenuta in un rapporto di Amnesty International.

La ricerca si basa su interviste fatte il mese scorso, in Germania e Norvegia, a 40 donne che hanno attraversato Turchia, Grecia e Balcani. Si sono spostate da sole o accompagnate solo da bambini e si sono sentite particolarmente minacciate in Ungheria, Croazia, Grecia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone