Paese, incidente di caccia muore Patrick Carniato operaio di 44 anni

Una distrazione fatale per il cacciatore di Castagnole. L’operaio trevigiano era uscito per una battuta di caccia pomeridiana. La vittima si trovava all’interno della cava Biasuzzi quando si è trovato a mettere il piede su una lastra di ghiaccio. Patrick Carniato ha perso l’equilibrio e cadendo a terra ha premuto il grilletto del suo fucile. Il proiettile l’ha colpito in pieno non lasciandogli alcuna via di scampo. Il cacciatore è morto dissanguato in pochi minuti. Inutile qualsiasi tipo di soccorso.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a svolgere tutti i rilievi del caso. Solo poche ore fa invece era stata diramata dal soccorso alpino un’allerta per le numerose e possibili ghiacciate in arrivo sul Veneto e sulla provincia di Treviso nel corso di tutta la prossima settimana.

Patrick Carniato, operaio di Castagnole di Paese, era uscito per una battuta di caccia e sembra che sia accidentalmente scivolato forse sul ghiaccio formatosi per le rigide temperature. Cadendo il colpo partito dal fucile che imbracciava ha reciso un’arteria. La morte è sopraggiunta per dissanguamento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Paese, incidente di caccia muore Patrick Carniato operaio di 44 anni Paese, incidente di caccia muore Patrick Carniato operaio di 44 anni ultima modifica: 2016-01-17T20:10:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento