Padova, donna chiama i vigili del fuoco per aprire la sua cintura di castità

“Ho perso la chiave, aiutatemi ad aprire la cintura di castità”. E’ stata la richiesta pervenuta con una telefonata dagli uomini della centrale di via San Fidenzio che subito si sono precipitati a casa della donna li aveva chiamati.

Ad aspettarli una signora di mezza età che ha abbassato i pantaloni e mostrato proprio una cintura di castità, in ferro, con tanto di sigillo. I Pompieri hanno tranciato il lucchetto, senza chiedere i motivi di quella cintura, ma limitandosi a indagare se non avesse subito violenza.

Lei ha spiegato che era stata una sua libera scelta e non era stata costretta da nessuno. Resta un mistero se fosse un gioco sadomaso, una punizione autoinflitta, o la decisione di perdere l’illibatezza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, donna chiama i vigili del fuoco per aprire la sua cintura di castità Padova, donna chiama i vigili del fuoco per aprire la sua cintura di castità ultima modifica: 2016-01-16T17:21:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento