Arnasco, crolla palazzina era abitata da sei persone

La struttura di due piani è crollata ad Arnasco, in provincia di Savona, in seguito a un’esplosione dovuta ad una fuga di gas. Quattro squadre dei vigili del fuoco con le unità cinofile sul posto, al lavoro tra le macerie.

Il bilancio provvisorio della tragedia è di due morti e una quarantenne gravissima. La chiamata ai soccorritori è arrivata alle 3.21.

La palazzina, composta da quattro appartamenti, abitata da sei persone, è andata completamente distrutta. Il boato, fortissimo, si è sentito fino ad Albenga, che si trova a 10 km di distanza.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone