I 13 cimeli legati all’assassinio di John Fitzgerald Kennedy finiscono ad un asta on line

Tra questi le chiavi della limousine sulla quale il presidente fu colpito a Dallas, il 22 novembre 1963. Ma la Goldinauctions mette in vendita, sino al 30 gennaio, anche le chiavi delle manette usate per arrestare il presunto killer, Lee Harvey Oswald, e quelle della cella dove fu rinchiuso, la stessa dove fu poi detenuto Jack Ruby, che lo uccise due giorni dopo la sua cattura. All’asta pure il proiettile con relativo bossolo, sparato da Ruby.

9 su 10 da parte di 34 recensori I 13 cimeli legati all’assassinio di John Fitzgerald Kennedy finiscono ad un asta on line I 13 cimeli legati all’assassinio di John Fitzgerald Kennedy finiscono ad un asta on line ultima modifica: 2016-01-14T03:56:00+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone