Vicenza, mercato ortofrutticolo 200 mila euro di investimenti a bilancio

L’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti risponde al segretario della Lega nord Matto Celebron in merito al futuro del mercato ortofrutticolo.

“Prendo atto che il segretario della Lega Nord si è perso gli ultimi passaggi sulla vicenda, come il dibattito sulla mozione presentata in Consiglio comunale a fine settembre e gli aggiornamenti portati in quarta commissione in dicembre: in entrambi i casi, in Consiglio e in Commissione, non era presente il rappresentante del suo partito. Aggiorno il segretario della Lega: il bilancio licenziato dalla giunta comunale prevede un investimento di 200mila euro per opere di manutenzione della struttura e, a breve, verranno assegnati gli spazi non ancora occupati in seguito al bando che ha avuto un ottimo successo in termini di richieste. Il mercato attualmente è gestito dal Comune ma stiamo anche conducendo una trattativa privata per l’anno 2016, poiché ci è pervenuta la richiesta di alcuni soggetti – prosegue l’assessore -. Inoltre, abbiamo già iniziato a lavorare sulle linee di indirizzo proposte dalla mozione approvata in Consiglio comunale, e ribadita in commissione. Questa fase prevede il coinvolgimento dei rappresentanti degli operatori del mercato e di altre realtà affinché si arrivi ad una soluzione ampiamente partecipata e condivisa con l’obiettivo di poterla mettere in pratica già dal 2017. In questa fase, naturalmente, siamo disponibili a cogliere tutti i suggerimenti utili. Anche quelli della Lega Nord, che non ha colto l’occasione di presentare le sue proposte nelle sedi deputate come il Consiglio e la Commissione”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone